SPAZI PER I PIU' PICCOLI

Spazi dedicati ai più piccoli

Il Dottor Nahi dedica una cura particolare ai propri piccoli pazienti. Con l’aria dolce fa scomparire l’ansia da dentista rendendo gli interventi poco traumatici ed indolori. Nel centro abbiamo uno spazio esclusivo per i bambini in grado di mettere a proprio agio i ragazzi, lontano dalle classiche sale minimali che mettono in appresione solo a guardarle.

Non solo, da sempre organizziamo eventi speciali per i nostri piccoli pazienti come IL GRAN PREMIO IGIENE ORALE. Avete mai sentito dire di un dentista che ha affittato un’intera sala cinematografica per i bambini? Il Dottor Nahi ogni anno invita i propri pazienti con le famiglie al cinema per vedere i migliori film d’animazione.

Se vuoi partecipare LEGGI IL REGOLAMENTO

DOMANDE E RISPOSTE

Perché occorre fare una prima visita? A cosa serve?

La prima visita dall’odontoiatra pediatrico è importante perché permette di fare una valutazione della salute orale dei bambini, valutare la presenza di carie, valutare precocemente malocclusioni ed abitudini viziate che intercettate in tempo potranno rendere le terapie più veloci ed efficaci. In prima visita il nostro obiettivo primario è quello di permettere ai bimbi di acquisire, fin dai primi anni di vita, stili di vita corretti, non solo con una quotidiana igiene orale basata sull’uso regolare dello spazzolino, del filo interdentale e del dentifricio fluorato ma anche con corrette abitudini alimentari e comportamentali.

A quanti anni bisogna iniziare le visite odontoiatriche?

Secondo le ultime “Linee guida del Ministero della Salute’’ è consigliabile che la prima visita dal dentista venga fatta a 3-­‐4 anni di età, quando sono presenti tutti i denti da latte, indipendentemente dalla presenza di problematiche dentali.

Cosa è necessario portare alla prima visita?

Come per tutte le visite mediche è importante portare in studio tutta la documentazione clinica di cui si dispone (radiografie, modelli in gesso ecc.).

Che cosa avviene durante la Prima Visita?
  • Raccolta dei dati clinici.
  • Visita del cavo orale (i tessuti molli, guance, lingua, gengive, vie aeree superiori).
  • Controllo della dentizione (controllo delle carie e anomalie dei denti).
  • Controllo della masticazione (viene controllato la postura e la corretta occlusione).
  • Piano di cura.
  • Preventivo.
  • Consegna di Spazzolino e un piccolo regalo come premio per la collaborazione.
Il genitore deve entrare nella sala operativa?

In prima visita i genitori devono essere entrambi presenti in stanza. Dalle sedute successive è bene che i bambini si abituino ad entrare da soli nella sala operativa quando verranno chiamati ed accompagnati dall’assistente. Solo in presenza di bambini molto piccoli (2/3 anni) il genitore potrà essere presente alle cure. In tal caso è meglio che non ci sia alcuna interferenza, soprattutto verbale, in modo che si possa stabilire bene un contatto diretto tra i bambini ed il dottore.

Se il piccolo ha male ai dentini e non ha ancora fatto la prima visita come bisogna comportarsi?

Se un bimbo ha mal di denti, arriverà in studio già “provato” quindi ci limiteremo alle manovre essenziali, a risolvere il dolore rimandando la prima visita ad un momento più favorevole, in modo da ottenere dal bambino una piena collaborazione rendendo l’incontro della Prima Visita piacevole e divertente.

Durante la prima visita viene fatta anche una visita ortodontica?

In prima visita è frequente ascoltare dai genitori queste domande: “come sono i denti di mio figlio?” ed “avrà bisogno dell’apparecchio?”. La dentatura decidua è per noi una fonte preziosa di informazioni che attestano lo sviluppo di un’eventuale malocclusione. In questo caso in Prima Visita sarà possibile avere anche una consulenza ortodontica.

Quanto Costa la prima visita?

La prima visita ha un costo di EURO 60,00.

non ho paura del dentista